Soci

Le attività professionali degli associati riguardano lo studio degli autori di reato, delle vittime, delle modalità di esecuzione del crimine, dei tipi di condotta criminale e della conseguente reazione sociale, delle forme possibili di prevenzione e controllo, della rieducazione di soggetti devianti o criminali e del loro reinserimento sociale. Nei predetti ambiti, il criminologo svolge attività di consulenza, progettazione, analisi e ricerca nel campo investigativo, giudiziario, penitenziario, stragiudiziale e psicosociale.

Requisiti richiesti per la partecipazione all’Associazione:

Criminologo Criminet

Formazione specifica in criminologia conseguita presso l’Associazione Criminet o altre Associazioni comunque iscritte al Ministero dello Sviluppo Economico (ex Legge 4/2013)

Obblighi di aggiornamento

E’ necessario che il Criminologo Criminet continui la sua formazione professionale durante tutto il periodo del servizio attivo in misura non inferiore a 10 ore l’anno.

Di seguito, l’elenco dei soci

Criminologi Criminet

Alessia Pandorato
Demetrio Calveri
Mario Mazzacuva
Giuseppina Martina Campolo
Luigi Elia
Vincenzo Vallone
Marco Campolo
Elvira Leuzzi
Roberto Pagetti
Monica Lasala
Ilaria De Corato
Silvia Gabbiati
Cristina D’Oria
Annamaria Campo
Emanuele Balbo
Adelaide Desirè Capobianco
Giorgia Albertini
Giorgio Cordì
Erika Mellone
Raffaella Gattamorta
Alessandra Giarratana
Valentina Anfuso
Nadia Ersilia Atzori
Francesca Aru
Paola Suella
Alessia D’Anna
Maria Luce Rossini
Giovanni Bianco
Massimo Pistoni
Mario Carpentieri
Serena Marenzi
Francesca Ranieri
Manuela Filosi
Laura Cavaliere
Lelia Cittadino
Roberta Rossi
Lisa Martini
Emanuela Ferrari
Latifa EL Mhallaoui
Emanuela Provenzano
Sara Leone
Francesca Belardi
Anna Sara Liberati
Claudia Ranavolo
Luciano Giacobbe
Agata Sparacino
Debora Borbone
Antonietta Rinaldi
Salvatore Russo
Mara Gerarduzzi
Alessandro Chille’
Giuseppe Partipilo
Antonino Cancelliere